Idea Scuola: potenziare protocollo scuole under 12, il rischio contagio è stato sottovalutato

Stampa

Comunicato Idea Scuola – Il Comitato Nazionale IdeaScuola invita ancora una volta Istituzioni e Sindacati tutti ad una seria riflessione per gli ordini scolastici con alunni under 12, a fronte della prevalenza variante Delta su tutto il territorio nazionale.

Visto che:

  • le mascherine chirurgiche non proteggono dal contagio (Prof.Ricciardi),
  • le ospedalizzazioni dei più piccoli sono in preoccupante aumento (evidenze internazionali e Prof. Villani – Bambino Gesù), oltre alle pesanti ripercussioni legate al Long Covid,
  • manca un vaccino disponibile per la fascia di età citata

riteniamo che il rischio contagio nelle aule dei più piccoli sia stato notevolmente sottovalutato.

Le misure palliative riportate nel protocollo, quali mascherine chirurgiche che non proteggono (e non i Dpi Fpp2) e a finestre aperte con qualsiasi condizione climatica, non rispondono al principio di massima precauzione.

Servono investimenti immediati con installazione obbligatoria dei sistemi di sanificazione dell’aria e rilevatori di CO2 iniziando dalle aule under 12 – ma idealmente in tutte – e screening bi-settimanali a tutti con test salivari.

Ci uniamo all’appello della Società Italiana di Pediatria per una celere approvazione del vaccino per gli under 12, che le famiglie potranno valutare affidandosi alla professionalità dei pediatri di fiducia, e lanciamo l’appello a tutte le forze politiche e sindacali per serio e doveroso intervento a tutela dei nostri bambini: non possono essere esposti al contagio senza uso di dispositivi tecnologici di mitigazione e prevenzione.

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”