I veri dimenticati del concorso a cattedra sono i vincitori. Lettera

WhatsApp
Telegram

Scrivo per fare presente che si parla dappertutto dei bocciati al concorso o degli idonei non vincitore, o ancora degli esclusi dal concorso: tuttavia, praticamente da nessuna parte (e non intendo solo sul vostro sito, ma intendo in generale sul web e sulle altre fonti di informazione) si parla dei VINCITORI DIMENTICATI.

Mi risulta, infatti, che in moltissime regioni e classi di concorso i vincitori non siano stati assunti; o, peggio, che in molte regioni e classi di concorso gli uffici scolastici non abbiano ancora pubblicato le graduatorie. Ad esempio, per la mia classe di concorso A19, nel Lazio, l’orale si è svolto a fine agosto e ad oggi non abbiamo nessuna notizia delle graduatorie.

Si tratta di una vergognosa promessa non mantenuta del governo: è un concorso senza vincitori, ed è scandaloso che questa cosa passi sotto silenzio. C’è gente che ha investito tempo e soldi nella preparazione del concorso e, pur avendolo passato, si ritrova a casa, senza alcuna garanzia.

Scrivo a voi nella speranza che questo problema venga alla luce.

Anna Maria Dieli

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff