I segretari generali di FLC CGIL, Cisl Scuola e Uil Scuola chiedono un incontro al Ministro Bussetti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

FLC CGIL, Cisl Scuola e Uil Scuola, con una lettera a firma dei tre Segretari generali, chiedono un incontro al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Marco Bussetti.

“Col recente rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro – si legge nella lettera – è stato fatto un primo passo, da tempo atteso, in direzione di un più giusto e adeguato riconoscimento delle professionalità operanti nella scuola, condizione indispensabile per garantire al Paese una scuola pubblica efficace e di qualità, sapendo quanto il lavoro che vi si svolge rappresenti a tal fine un fattore di primaria e decisiva importanza. Da qui l’esigenza che si avvii quanto prima un confronto che traguardi il rinnovo contrattuale del successivo triennio”.

Fra le altre urgenze, secondo i tre Segretari, “la gestione degli esiti del contenzioso dei docenti diplomati, attraverso un provvedimento di cui si sottolinea l’urgenza”.

FLC CGIL, Cisl Scuola e Uil Scuola, ritengono dunque opportuno “un momento di più approfondito confronto” per discutere di tutte le problematiche relative al mondo della scuola.
Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione