I presidi lanciano l’allarme: “Ancora c’è una legge che obbligo l’uso delle mascherine a scuola. Governo faccia presto”

WhatsApp
Telegram

”Invito il Governo a fare il prima possibile, non dobbiamo dimenticare che c’è ancora una legge che obbliga all’uso della mascherina a scuola, per cambiarla serve una nuova legge o un decreto legge che il Governo può approvare in due minuti”.

Lo ha detto il presidente Anp Antonello Giannelli ospite di Skytg24.

Secondo il testo entrato in Consiglio dei Ministri, “per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione, nonché degli esami conclusivi dei percorsi degli istituti tecnici superiori, per l’anno scolastico 2021-2022 non si applica l’obbligo di mascherine”, si legge nella bozza.

Mascherine, via obbligo per esami di terza media e maturità. Restano obbligatorie sui mezzi pubblici fino al 30 settembre. BOZZA Decreto [PDF]

”E‘ vero che quello delle mascherine è un argomento importante ma concentrare il dibattito sulla scuola su questo argomento mi sembra limitativo. Vorrei che si discutesse molto di più sui finanziamenti alla scuola. La decisione di tornare al 3,5% del Pil secondo me è scandalosa, abbiamo bisogno di molti più investimenti, la scuola non è una spesa ma un investimento. Ora che ci siamo messi d’accordo sul fatto che le mascherine non si utilizzeranno più, spero che tutti i politici si occuperanno di come fare per incrementare il finanziamento delle scuole”, aggiunge Giannelli.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur