I presidi approvano il piano welfare di Valditara. Giannelli (ANP): “I viaggi accrescono le conoscenze, aprono la mente e ci rendono persone più ricche e colte”

WhatsApp
Telegram

Il piano welfare per il personale scolastico recentemente introdotto dal ministro Valditara è stato accolto con grande entusiasmo, specialmente per le opportunità che offre in termini di viaggi e acquisti agevolati.

Il presidente dell’Anp, Antonello Giannelli, ha espresso una valutazione molto positiva dell’iniziativa, sottolineando come essa risponda alle reali necessità del personale della scuola.

Giannelli ha particolarmente apprezzato la componente del piano che riguarda la possibilità per il personale scolastico di viaggiare a prezzi vantaggiosi. “Ritengo particolarmente apprezzabile – ha detto – la possibilità di viaggiare, perché si tratta di una attività sempre più praticata da tutti noi. I viaggi accrescono le conoscenze, aprono la mente e ci rendono persone più ricche e colte”, ha affermato. Questo aspetto del piano welfare non solo offre al personale scolastico l’opportunità di esplorare nuovi orizzonti, ma anche di arricchire la propria esperienza culturale e personale, che può essere poi trasferita in aula.

L’innovazione introdotta con questo piano è stata vista come un passo avanti significativo verso l’allineamento del mondo dell’istruzione con quello delle aziende private, in termini di fringe benefits. Questo rappresenta un riconoscimento importante del ruolo cruciale che il personale scolastico svolge all’interno della società, e un tentativo di valorizzare ulteriormente la loro posizione.

Il piano welfare, inoltre, mette a disposizione del personale scolastico la possibilità di acquistare beni a prezzo agevolato. Questo beneficio, insieme alla possibilità di viaggiare, rappresenta un’opportunità concreta per migliorare la qualità della vita del personale scolastico, fornendo al contempo un incentivo tangibile per dedicarsi con passione ed entusiasmo all’importantissimo compito educativo.

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso