“I fannulloni? Non solo tra gli statali. Stipendi bassi? Dobbiamo premiare merito e risultati”. Il neo ministro Zangrillo presenta il proprio programma

WhatsApp
Telegram

Un manager alla Pubblica Amministrazione. Paolo Zangrillo, fratello di Alberto, medico personale di Silvio Berlusconi, è il successore di Renato Brunetta alla Funzione Pubblica.

A La Stampa rilascia la prima intervista da nuovo titolare del dicastero: “Si tratta del più grande datore di lavoro italiano, ci sono 3,2 milioni di persone. Pubblica Amministrazione significa organizzazione, obiettivi e customer satisfaction”.

Poi aggiunge: “Ci sono temi che vanno accelerati e implementati. La semplificazione, prima di tutto. Significa ridurre costi di gestione e darle risposte più rapide”.

E ancora: “Sugli stipendi bassi aggiungo che dobbiamo premiare merito e risultati con dei meccanismi che si limitino a quello che è scritto nei contratti, ma prevedano premialità per performance eccellenti”.

Sui fannulloni: “I fannulloni sono ovunque, nelle aziende private, pubbliche, ci sono i figli fannulloni. La Pa non definisce il concetto di fannullone”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur