I Dieci Comandamenti affissi in tutte le scuole. Accade negli Usa

WhatsApp
Telegram

Nello Stato del Texas, il Senato ha recentemente approvato tre distinte proposte di legge in tema religioso, le quali riguardano l’introduzione dei Dieci Comandamenti all’interno degli istituti scolastici pubblici, la previsione di un periodo di tempo adeguato per la preghiera e lo studio della Bibbia durante l’orario scolastico e la codifica della sentenza della Corte Suprema che afferma il diritto di pregare in pubblico.

Qualora questi provvedimenti venissero approvati anche dalla Camera del Texas e firmati dal Governatore Greg Abbott, entrerebbero in vigore il primo settembre, in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico.

La prima proposta di legge prevede l’esposizione dei Dieci Comandamenti in modo ben visibile all’interno delle scuole pubbliche elementari e secondarie, tramite un poster durevole o una copia incorniciata, con precise misure minime dell’affissione pari a 16 pollici per 20 (circa 40,6 x 50,8 centimetri). Inoltre, si raccomanda che i Dieci Comandamenti siano stampati in modo chiaro e leggibile.

La seconda proposta di legge prevede la riservazione di un periodo di tempo congruo per permettere agli studenti di pregare e studiare la Bibbia durante l’orario scolastico.

La terza proposta di legge, invece, costituisce la richiesta di codificare in una legge la sentenza della Corte Suprema in cui si afferma il diritto di pregare in pubblico, esempio di tale diritto è quello dell’allenatore della squadra di football della Bremerton School, Joe Kennedy.

Il vice governatore del Texas, Dan Patrick, ha dichiarato che “riportare i Dieci Comandamenti e la preghiera nelle scuole pubbliche è un passo che dobbiamo compiere per garantire il diritto di esprimere liberamente i propri sentimenti religiosi ad ogni texano, consentendo così agli studenti di diventare persone migliori”.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta