I banchi di scuola non più utilizzati finiscono in Africa: l’iniziativa del Comune di Aprilia

WhatsApp
Telegram

I banchi non più utilizzati dalle scuole di Aprilia andranno a una scuola africana. Questo l’accordo che la giunta comunale ha raggiunto con l’ambasciata del Regno del Lesotho, primo passo per stringere alleanze con il paese dell’Africa che riguarderà anche il commercio e la cultura.

Come segnala il Messaggero, con l’emergenza coronavirus c’è stata la necessità, per tutti gli istituti scolastici, di dotarsi di banchi monoposto per garantire il distanziamento anti contagio.

Per questo, centinaia di vecchi banchi biposto, anche se ancora in buono stato, sono stati dismessi. Il Comune di Aprilia, per liberarsi di quegli arredi, aveva fatto un avviso pubblico per donarli alle associazioni locali.

La richiesta di donazione, si legge nella delibera, è meritevole di accoglimento per le finalità umanitarie che riveste e quale testimonianza di concreto sostegno al diritto all’istruzione, per alcuni alunni delle scuole primaria e secondaria, di un paese in grave difficoltà economica, quale è il Lesotho.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro