Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

High School Game: riparte in tutta Italia la gara tra scuole sull’uso delle nuove tecnologie

WhatsApp
Telegram

Red – Riparte in tutta Italia “High School Game”, la grande sfida tra le migliori scuole d’Italia nata da un’idea di Planet Multimedia per sostenere il valore della meritocrazia tra gli studenti, necessario per entrare nel mondo del lavoro e farsi strada con ingegno e creatività per abbattere la crisi.

Red – Riparte in tutta Italia “High School Game”, la grande sfida tra le migliori scuole d’Italia nata da un’idea di Planet Multimedia per sostenere il valore della meritocrazia tra gli studenti, necessario per entrare nel mondo del lavoro e farsi strada con ingegno e creatività per abbattere la crisi.

High School Game è un concorso nazionale rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di tutto il territorio nazionale, che potranno partecipare gratuitamente riuniti in squadre.
 
Il quiz prevede il coinvolgimento di circa 500 istituti scolastici e 100.000 studenti nelle tre fasi: Qualificazioni, Finali Provinciali, Semifinali/Finale Nazionale, che si svolgeranno ognuna in un unico giorno nel periodo gennaio 2013 – maggio 2013.  In Italia, al quiz parteciperanno scuole dalla Lombardia, Liguria, Lazio, Veneto, Emilia Romagna, Piemonte, Calabria, Marche, Toscana e Campania e Puglia. 
 
Obiettivo del concorso è contribuire allo sviluppo dell’uso delle nuove tecnologie, avvicinando gli studenti e i docenti all’esclusivo sistema didattico ARS Power che consente di "imparare divertendosi" e semplifica la realizzazione di test di verifica delle conoscenze e del livello di apprendimento. Il gioco consiste nel rispondere esattamente e nel più breve tempo possibile a una serie di domande specifiche del proprio piano di studi, e ad altre riguardanti cultura generale, attualità, sport e ancora, domande legate al territorio su arte, storia, enogastronomia e architettura.
 
Le domande a risposta multipla appariranno su un mega schermo; le squadre, dotate di pulsantiere wireless, saranno chiamate a risolvere anche game di memoria e di abilità in un clima di sana e costruttiva competizione. Il sistema elaborerà i risultati in tempo reale assegnando punteggi e mostrando le relative classifiche; a disposizione degli insegnanti ci saranno reports e statistiche generati in tempo reale dal software. Le fasi di qualificazione, ovvero quelle dello scontro interno tra le classi dello stesso istituto, saranno realizzate nell’Aula Magna degli stessi istituti; le finali saranno ospitate in importanti location messe a disposizione da enti pubblici e/o privati delle province. La finale nazionale assegnerà l’ambito trofeo High School Game 2013 e numerosi premi alla squadra vincitrice e alla rispettiva scuola.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur