Henderson denuncia la mancanza degli strumenti jazz nei licei musicali

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Coordinamento Jazz nei Licei – L’indignazione per il comportamento del Ministero dell’Istruzione è arrivata oltreoceano e anche il famoso chitarrista Scott Henderson che vanta un curriculum incredibile (Chick Corea Electric Band, Joe Zawinul-Zawinul Syndicate, Jean Luc Ponty, Tribal Tech, Gary Willis, Wictor Wooten e molti altri) sostiene che togliere lo studio degli strumenti jazz dai licei musicali come avveniva prima della buona scuola sia una cosa assurda!!!

Precedentemente vi avevamo già mandato un suo video che però non avevate potuto visionare in quanto lo abbiamo dovuto rimuovere per motivi tecnici con youtube. Questo il nuovo video in cui lo dichiara.

“Sono qui a Milano, in Italia e ho appena suonato l’altra sera al Blue Note. Vorrei solo dire che non penso sia giusto che il governo italiano tenga l’insegnamento del jazz fuori dalla scuola pubblica.
E’ uno stile musicale importante tanto quanto il classico, il pop, il rock o qualsiasi altro genere.
E’ una visione molto limitata da parte del governo mantenere una forma d’arte così importante fuori dalle scuole.
Spero quindi che cambino idea. Grazie
Scott Henderson

18-04-2019″

Cordiali saluti

Il video:

Versione stampabile
anief banner
soloformazione