“Hai dato un schiaffo a mio figlio”, il padre si vendica e manda all’ospedale il collaboratore scolastico: rottura del timpano

WhatsApp
Telegram

Altro spiacevole episodio di violenza a scuola. In un istituto comprensivo della provincia di Catania ad essere colpito dalla violenza dei genitori non è stato un insegnante, ma un collaboratore scolastico che è stato colpito con uno schiaffo del padre del bimbo di quinta primaria che avrebbe subito, secondo il racconto dei genitori, un ceffone dello stesso Ata.

Lo riporta il quotidiano locale “La Sicilia”.

Per il collaboratore scolastico, ricoverato in ospedale, è stata diagnosticata la rottura del timpano: “Ho sempre fatto degnamente il mio ruolo in questi anni, mai ho dato uno schiaffo a nessuno, ho solo richiamato il bimbo all’ordine”.

Per i genitori, invece, la vicenda non è andata così: l’alunno è rientrato a casa con un forte rossore all’orecchio e alla guancia sinistra. Lo studente giocava con una compagna di classe e avrebbe fatto cadere una bottiglietta di disinfettante.

Il padre, l’indomani della vicenda, si sarebbe presentato a scuola per chiedere conto dell’accaduto e, accecato dalla rabbia, avrebbe colpito con uno schiaffo il collaboratore scolastico costretto al ricovero ospedaliero.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur