Hackathon Model2030 & Hack2030, candidature scuole entro il 10 gennaio

Stampa

Il Miur, nell’ambito della Festa del PNSD e della relativa iniziativa nazionale (Bologna, Palazzo Re Enzo/Piazza del Nettuno, 18-20 gennaio 2018), promuove due iniziative didattiche innovative, legate allo sviluppo del digitale nelle scuole e delle nuove competenze di cittadinanza globale, rivolte a studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado.

Queste le due iniziative:

1) MODEL-2030 (18/19 gennaio 2018): progetto basato sulla “simulation” di tipo diplomatico/governativo. Lo scopo è quello di sensibilizzare i ragazzi ad assumere scelte consapevoli su tematiche centrali per la crescita e il futuro sostenibile del nostro Paese;

2) HACK-2030 (19/20 gennaio 2018): primo hackathon della scuola italiana interamente dedicato alle sfide che pone l’Agenda 2030.

Le scuole, interessate alla partecipazione, dovranno  candidarsi tramite l’applicativo “Protocolli in rete”, entro e non oltre le ore 15.00 del 10 gennaio 2018, indicando:

a. l’elenco delle studentesse e degli studenti partecipanti completo di nome, cognome, data di nascita, anno di studio, indirizzo scolastico all’interno dell’Istituto;

b. il nominativo del docente accompagnatore comprensivo di indirizzo e-mail e/o numero di telefono per definire le modalità di prenotazione dei mezzi di trasporto e di soggiorno;

c. motivazione della presentazione della candidatura con particolare riferimento ad eventuali esperienze e progetti pregressi promossi, seguiti o coordinati dall’istituto sul tema del digitale e dello sviluppo sostenibile.

Per ulteriori dettagli scarica l’Avviso

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur