Incidente sportivo a scuola, quali responsabilità in caso di fallo o di azione illecita durante il gioco. Casi concreti e sentenze

di Laura Biarella
item-thumbnail

Quando avviene un incidente durante l’orario di educazione fisica scatta la denuncia di sinistro all’assicurazione dell’istituto. Sovente l’alunno, in persona dei genitori avanza richiesta di risarcimento nei confronti dell’istituto. In tal caso lo studente deve dimostrare il danno subito mentre l’i...

Gita scolastica, responsabile il docente anche se è presente il genitore?

di Laura Biarella
item-thumbnail

La responsabilità dell’istituto scolastico e dell’insegnante per i danni provocati dall’allievo a se stesso (cd. autolesione) ha natura contrattuale e si fonda sul dovere di vigilanza del personale scolastico sull’alunno che deve essere esercitato dal momento in cui il minore viene affidato alla scu...

Infortunio sportivo a scuola: quando scatta il risarcimento?

di Laura Biarella
item-thumbnail

Il risarcimento dei danni per responsabilità civile, subiti in occasione di un infortunio sportivo che vede come soggetto leso un alunno, all’interno della struttura scolastica, durante le ore di educazione fisica, è a carico dell’istituto soltanto se ricorrono determinate circostante che devono ess...

Ricreazione e cambio d’ora, gli obblighi di sorveglianza dei docenti

di redazione
item-thumbnail

L'obbligo di sorveglianza da parte dei docenti copre tutto l'arco di tempo in cui gli alunni sono affidati all'istituzione scolastica. A sancirlo una sentenza della Cassazione (Cass. civile, sez. I, n. 3074/1999). Approfondiamo due momenti critici della sorveglianza, il cambio d'ora e la ricreazione...