Primo soccorso. La figura dell’addetto nelle scuole

di redazione
ipsef

Ogni scuola deve avere almeno un addetto alla sicurezza, a decretarlo l'art 45 del D. Lgs 81/08 che trova applicazione nel DM 388/03.

Ogni scuola deve avere almeno un addetto alla sicurezza, a decretarlo l'art 45 del D. Lgs 81/08 che trova applicazione nel DM 388/03.

La suddetta normativa si occupa delle disposizioni del servizio di promo soccorso e addetto al primo soccorso in azienda.

Per quanto riguarda le scuole, la scelta dell'addetto dipende dal Dirigente scolastico, che viene assimilato al datore di lavoro. Il numero di addetti, come previsto dalla normativa, è variabile in base alla dimensione dell'azienda.

Il prescelto o i prescelti dal Dirigente non potranno sottrarsi al compito, a meno di non avere delle motivazioni che contrastino con i compiti da eseguire.

Una volta individuati gli addetti, questi dovranno frequentare un corso di formazione, cui dovrà seguire un corso di aggiornamento triennale.

Vai al Dm 388

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione