Indennità di disoccupazione. Comunicare la sospensione per contratto al 31 agosto o 30 giugno

di redazione
ipsef

Si chiama Aspi-com: è il modello con cui si comunica all’INPS la sospensione dell’indennità di disoccupazione. On line sul sito INPS.

Si chiama Aspi-com: è il modello con cui si comunica all’INPS la sospensione dell’indennità di disoccupazione. On line sul sito INPS.

Nel caso di rioccupazione con contratto di lavoro subordinato superiore a 6 mesi è necessario comunicare all’INPS la sospensione dell’indennità di disoccupazione

Questo è il modello , in cui ci sono due voci:

  • ho iniziato un’attività di lavoro subordinato a tempo indeterminato il…..
  • ho iniziato un’attività di lavoro subordinato a tempo determinato per il periodo dal…………….. al……………………

Dal momento che è previsto l’utilizzo esclusivo del canale telematico per la presentazione delle principali domande di prestazioni/servizi all’Istituto (circ. n. 169/2010), la presentazione di comunicazioni aventi ad oggetto gli eventi previsti dai modelli ASpI-COM (Mod.SR137) e mini ASpI-COM (Mod.SR138) dovrà avvenire, a regime, esclusivamente in via telematica attraverso uno dei seguenti canali:

– WEB – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto (vai su Servizi al cittadino – ASpI e MiniASpI – invo documenti)

– contact center integrato – n. 803164 da telefono fisso e n. 06164164 da cellulare;

– patronati/intermediari dell’Istituto – attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Il personale della scuola che ha avuto un contratto al 31 agosto o 30 giugno inserisce questa come data di fine e come data di inizio quella della presa di servizio (indipendentemente dalla firma effettiva del contratto, che molto probabilmente non è ancora avvenuta).

Segui sul nostro forum o su Facebook le ultime news su indennità di disoccupazione

Versione stampabile
anief anief
soloformazione