Il copyright nella scuola digitale e nel PNSD, videocorso gratuito. 5 Quando il copyright non c’è più: il pubblico dominio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Anche se dura a volte più di un secolo, il copyright non è eterno e ad un certo punto finisce, facendo sì che l’opera fino a quel momento coperta da diritti esclusivi diventi invece libera da vincoli e utilizzabile da chiunque.

Tecnicamente si dice che l’opera è caduta in pubblico dominio. Ma ci sono altre due forme di pubblico dominio: casi di pubblico dominio stabilito a priori per legge e casi di pubblico dominio dovuto alla scelta dell’autore di rinunciare in toto ai suoi diritti. Ce lo spiega Simone Aliprandi (www.aliprandi.org) nella videolezione di oggi.


Vai alle puntate precedenti del videocorso

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare