Le riunioni dei Dipartimenti Disciplinari. Quante, chi coordina, cosa si decide

di Giovanna Onnis
ipsef

item-thumbnail

I Dipartimenti disciplinari sono organismi collegiali che possono essere considerati delle articolazioni funzionali del Collegio dei Docenti e sono formati dai docenti che appartengono alla stessa disciplina o area disciplinare.

I docenti, all’interno dei Dipartimenti disciplinari, hanno il compito di prendere decisioni comuni sulla didattica della disciplina o dell’area disciplinare stabilendo anche eventuali collegamenti e attività interdisciplinari.

I Dipartimenti hanno, quindi, l’importante funzione di supporto alla didattica e alla progettazione e hanno il compito di favorire un maggiore raccordo tra i vari ambiti disciplinari e facilitare la realizzazione di una programmazione basata sulla didattica per competenze, con la finalità di attuare la valutazione degli apprendimenti in termini di conoscenze, abilità e competenze.

L’istituzione del Dipartimento è prevista dal D.L.vo n.297/1994 Testo unico, che all’art. 7 recita: “Il collegio dei docenti si articola in dipartimenti disciplinari e interdisciplinari e in organi di programmazione didattico-educativa e di valutazione degli alunni”.

In sede di Dipartimento disciplinare, i docenti sono chiamati a

  • concordare scelte comuni inerenti la programmazione didattico-disciplinare
  • stabilire standard minimi di apprendimento, declinati in termini di conoscenze, abilità e competenze
  • definire i contenuti imprescindibili delle discipline, coerentemente con le Indicazioni Nazionali
  • individuare le linee comuni dei piani di lavoro individuali.

Sempre in sede di Dipartimento i docenti possono, eventualmente, programmare le attività di formazione e di aggiornamento in servizio, comunicare ai colleghi le iniziative che vengono proposte dagli enti esterni e associazioni e programmare le attività extracurricolari e le varie uscite didattiche funzionali all’area disciplinare interessata.

Qual è il ruolo del coordinatore del dipartimento? In quali momenti dell’anno scolastico vengono convocati i Dipartimenti Disciplinari? Le griglie di valutazione. Approfondimenti a cura di Erasmo Modica
I Dipartimenti Disciplinari: composizione, ruolo del docente responsabile e funzioni

Ricordiamo che le riunioni dei Dipartimenti Disciplinari devono rientrare nel Piano annuale annuale delle attività.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione