Neoassunti, anno di prova e formazione 2016/17: giorni utili, documenti di rito, portfolio digitale, valutazione finale. E book gratuito

di redazione
ipsef

Confermato anche per l’a.s. 2016/17 il modello di anno di prova e formazione per i docenti neoassunti. La novità più consistente introdotta lo scorso anno è quella che richiede, nell’ambito dei 180 giorni validi per il compimento del periodo di prova, che almeno 120 siano stati prestati per le attività didattiche.

Per il resto, rimangono in vigore, per quanto compatibili con le nuove norme, gli articoli da 437 a 440 del T.U. 297/94.

È altresì riconfermata la procedura di formazione, con il modello 2015- 2016: 50 ore complessive, in presenza e a distanza, attività peer to peer e laboratori didattici coordinati dai tutor.

E-book gratuito con le novità contenute nella legge n.107/2015 a cura della redazione di Orizzonte Scuola

1. ANNO DI PROVA E DI FORMAZIONE 2016/17: TRA NOVITÀ E CONFERME (PAOLO PIZZO)

2. ANNO DI PROVA E DI FORMAZIONE: DOCUMENTAZIONE DI RITO (PASQUALE FRATERNO)

3. LA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA (NINO SABELLA)

4. ANNO DI PROVA: PERIODI DI SERVIZIO UTILI A RAGGIUNGERE I 180 GIORNI DI SERVIZIO E I 120 DI ATTIVITÀ DIDATTICHE (PAOLO PIZZO)

5. ANNO DI PROVA: QUANTE VOLTE È POSSIBILE RIMANDARLO (PAOLO PIZZO)

6. ANNO DI PROVA E DI FORMAZIONE PER CHI HA OTTENUTO UN PASSAGGIO DI CATTEDRA O DI RUOLO (PAOLO PIZZO)

7. ANNO DI PROVA: CHI NON LO HA SUPERATO IL 2015/16 POTRÀ SVOLGERE UN SECONDO PERIODO NON RINNOVABILE. VERIFICA DI UN DIRIGENTE TECNICO (NINO SABELLA)

8. ANNO DI PROVA: NEOASSUNTO E DIRIGENTE STIPULANO UN PATTO DI SVILUPPO PROFESSIONALE (NINO SABELLA)

9. ATTIVITÀ FORMATIVA IN 4 FASI: INCONTRI IN PRESENZA, LABORATORI, PEER TO PEER, FORMAZIONE SU INDIRE (NINO SABELLA) 10. PEER TO PEER: COSA FA IL TUTOR E COSA FA IL DOCENTE (NINO SABELLA)

11. IL PORTFOLIO DIGITALE (NINO SABELLA)

12. VALUTAZIONE FINALE: CHI FA CHE COSA? (NINO SABELLA)

e-book-anno-di-prova-2016-17

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare