Gufo in fuga trova riparo a scuola: salvato da alunni e maestre. Accade a Milano

WhatsApp
Telegram

Uno scenario inusuale ha sorpreso maestre e alunni di una scuola primaria a Milano. Nel pomeriggio, ai piedi di un tiglio nel loro cortile, hanno trovato un ospite straordinario: un gufo. Non un gufo comune, ma un gufo di palude, una specie migratoria, tipica delle brughiere del Nord Europa.

Così come segnala il Corriere della Sera, il rapace stava seguendo la sua rotta migratoria attraverso i cieli di Milano quando, a causa di un probabile attaccodi una cornacchia, è rimasto ferito e ha dovuto planare fino a terra. La sua caduta nel cortile della scuola ha avviato una catena di soccorso che ha permesso al gufo di ricevere cure mediche tempestive.

La polizia provinciale è stata chiamata per recuperare il volatile e lo ha prontamente portato al Centro di recupero della fauna selvatica del Wwf di Vanzago (Cras). L’esemplare, un maschio, è stato riscontrato con una ferita all’ala destra.

Il Centro di Recupero Animali Selvatici di Vanzago, noto per curare centinaia di animali selvatici ogni anno, non aveva mai avuto a che fare con un gufo di palude prima di questo evento. Questa specie, tipica delle regioni settentrionali d’Europa, durante le migrazioni può fare tappa nei prati e nelle zone umide della Pianura Padana. È però rarissimo incontrarla in un contesto urbano come Milano

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri