Guerra in Ucraina, Bianchi: “Grazie alle scuole per accoglienza ai profughi”

WhatsApp
Telegram

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, su Facebook, aggiorna in merito all’accoglienza da parte delle scuole dei profughi ucraini. 

“Stamattina ho chiamato la professoressa Maria Barone, dirigente scolastica dell’IC Omero-Mazzini-Don Milani di Pomigliano d’Arco (NA). Ho voluto ringraziare lei, il personale della scuola, tutte le alunne e gli alunni per il calore e l’affetto con cui hanno accolto due bambini, Victoria e Dimitri, in fuga dall’Ucraina”, scrive Bianchi.

Poi aggiunge: “In questi giorni sono molte le scuole che stanno accogliendo, o si preparano a farlo, i bambini costretti a lasciare il loro Paese a causa della guerra. A tutta la comunità scolastica va un enorme grazie. Come Ministero saremo al fianco delle scuole anche in questa fase. Abbiamo stanziato le prime risorse per l’accoglienza, continueremo a fare la nostra parte”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato