Guardie addestrate armate nelle scuole americane: la proposta della lobby delle armi

Stampa

Red – La National Rifle Asa National (Nra, la potente lobby americana delle armi) ha pubblicato uno studio per ridurre i rischi di una nuova strage nelle scuole, dopo quella di dicembre scorso nel Connecticut.

Lo studio di 225 pagine prevede guardie armate e addestrate con un programma che va come minimo dalle 40 alle 60 ore e prende in esame anche altri fattori di sicurezza come porte di accesso agli istituti e alle classi.

Red – La National Rifle Asa National (Nra, la potente lobby americana delle armi) ha pubblicato uno studio per ridurre i rischi di una nuova strage nelle scuole, dopo quella di dicembre scorso nel Connecticut.

Lo studio di 225 pagine prevede guardie armate e addestrate con un programma che va come minimo dalle 40 alle 60 ore e prende in esame anche altri fattori di sicurezza come porte di accesso agli istituti e alle classi.

I risultati dello studio arrivano proprio nel momento in cui il Congresso si prepara a discutere dalla settimana prossima la proposta di legge sul controllo delle armi sponsorizzata dal presidente Barack Obama , che prevede un giro di vite sulle armi ‘facili’, e a cui la Nra si oppone con forza.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa