Il Gruppo Supplenti in “Silenzio Attivo” per 24 ore

WhatsApp
Telegram

inviato in redazione – Dalle ore 23 di domenica 26 ottobre alle ore 23 di lunedì 27 ottobre il gruppo facebook "Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro osserverà 24 ore di "silenzio attivo".

inviato in redazione – Dalle ore 23 di domenica 26 ottobre alle ore 23 di lunedì 27 ottobre il gruppo facebook "Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro osserverà 24 ore di "silenzio attivo".

Per l'intera giornata di lunedì non potranno essere pubblicati automaticamente nuovi post al fine di dedicare e concentrare le nostre energie sulla diffusione capillare del  documento di proposta al Governo su "La Buona Scuola" ( chi non l'abbia già fatto può condividerlo sulla propria bacheca e sui forum a cui è iscritto copiando e incollando il seguente link: http://supplentidellascuola.blogspot.it/2014/10/le-nostre-proposte-migliorative-al.html ) 

Le linee guida esposte dal governo e aperte alla consultazione popolare tramite il sito https://labuonascuola.gov.it  riguardano l'intero mondo della Scuola e, in particolare, tutti i supplenti della penisola di ogni profilo professionale e di ogni fascia.

E' impensabile che il "gruppo supplenti" non accolga l'invito a presentare osservazioni al Piano di Riforma della Scuola che influirà in maniera molto significativa sul futuro di tutti noi.

Per questo motivo chiediamo a tutti i 5300 iscritti di astenersi per 24 ore dall'inserire post e commenti sulla bacheca del gruppo e di entrare così nella giornata del "Silenzio attivo", impiegare cioè quel tempo solo e soltanto alla diffusione del nostro documento di osservazioni su "La Buona Scuola".

Saranno graditi invece i commenti sotto questo articolo del blog con la descrizione di quanto si è riusciti a fare, su quali piattaforme è stato postato il link del documento dei supplenti, a quali testate giornalistiche è stato inviato via email, a quali amici cronisti lo si è proposto e via dicendo.

Ricordiamo che si possono inviare email con il link ad ogni indirizzo giornalistico che trovate in rete, ad ogni programma televisivo, sulle bacheche di parlamentari e politici, ai sindaci, ai presidenti di Regione, al proprio sindacato, ai propri amici facebook e ai colleghi conosciuti durante le supplenze.

Inoltre, andando su questa pagina web   https://labuonascuola.gov.it/commento-rapido/nuovo  si può inserire, dopo aver scritto il proprio nome e cognome, come commento breve questa dicitura :  "In qualità di…(docente ata itp) intendo esprimere le mie osservazioni al piano di riforma attraverso questo documento linkato di seguito:  http://supplentidellascuola.blogspot.it/2014/10/le-nostre-proposte-migliorative-al.html  "   (potete anche copiare e incollare da qui, se volete)

Il momento è veramente importante. Siamo certi che tutti capiranno lo spirito di questa iniziativa.
Essa mira a far diventare il gruppo facebook dei supplenti un soggetto attivo di proposta e che sa unire la solidarietà, il mutuo aiuto, l'autoformazione e crescita personale nell'affrontare i problemi quotidiani del precariato, con la sinergia collettiva tesa a migliorare il proprio modo di abitare il mondo della Scuola.

Auguriamo a tutte e tutti fin d'ora un buonissimo e proficuo "Silenzio ATTIVO" (dalle ore 23 di domenica 26 ottobre alle ore 23 di lunedì 27 ottobre)

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia