Gruppo precari: Renzi, Giannini, Faraone incontriamoci in TV/radio per confronto aperto

WhatsApp
Telegram

Il gruppo che si identifica come Movimento Nazionale Insegnanti Precari chiede alle radazioni televisive e radiofoniche di ospitare un confronto aperto tra docenti e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, il Ministro dell'Istruzione – Stefania Giannini, il Sottosegretario Miur – Davide Faraone.

Il gruppo che si identifica come Movimento Nazionale Insegnanti Precari chiede alle radazioni televisive e radiofoniche di ospitare un confronto aperto tra docenti e il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, il Ministro dell'Istruzione – Stefania Giannini, il Sottosegretario Miur – Davide Faraone.

Il Movimento Nazionale Insegnanti Precari – si legge nel comunicato – reclama a gran voce l’esigenza di discutere criticità ed aspetti positivi, contenuti nel Ddl “La Buona Scuola” del 27/03/2015, sottolineando il bisogno di palesare tramite le Istituzioni della democrazia, come organi di stampa e televisione la situazione lavorativa e professionale dei docenti.

Si sollecita un dibattito aperto, che avvenga in diretta televisiva e rradio tra cittadini, lavoratori e Governo, affinchè la partecipazione non sia solo retorica e demagogica a discapito della collettività.

Per il Movimento Nazionale Insegnanti Precari

Prof. Riziero Agostinelli

Prof.ssa Gabriella Arruzzolo

Prof.ssa Cristina Rea

Prof. Giuseppe Fioravanti

Prof.ssa Antonella Bonacci

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it