Green pass, via libera a validità 72 ore per tamponi molecolari

Stampa

Il green pass rilasciato sulla base di un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo ha una validità di quarantotto ore dall’esecuzione del test “antigenico rapido e di 72 ore dall’esecuzione del test molecolare”. Lo prevede un emendamento al decreto green pass bis approvato in commissione Affari costituzionali alla Camera

La Certificazione verde Covid 19 attesta una delle seguenti condizioni:

  • aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale)
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
  • essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

Con l’emendamento approvato cambia la seconda voce: il test molecolare negativo è valido per 72 ore anziché 48.

La novità interessa tutto il personale scolastico, che dal 1° settembre al 31 dicembre è obbligato a esibire il Green pass per accedere a scuola.

 

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata