Green pass, sospensione lavoro e stipendio docenti è giustificabile. Parere Avvocatura Catanzaro

Stampa

Parere dell’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Catanzaro sull’obbligo vaccinale del personale scolastico del sistema di istruzione e universitario. Dal 1° settembre al 31 dicembre 2021 il personale scolastico è tenuto ad esibire il green pass per poter accedere a scuola. L’Avvocatura mette dapprima in evidenza come la Direttiva UE 2020/739 del 3 giugno 2020 abbia incluso il Covid 19 tra gli agenti biologici da cui è obbligatoria la protezione anche in ambiente di lavoro.

Sottolinea poi che l’efficacia del vaccino è attestata dalla normativa primaria […] tanto che la “profilassi vaccinale viene considerata dal legislatore e dalle autorità sanitarie efficace e fondamentale misura di contenimento del contagio”.

Si mette inoltre in evidenza come il vaccino Pfizer non possa più considerarsi “sperimentale”.

Pertanto l’automatica sospensione dal lavoro e dalla retribuzione prevista dall’art. 9-ter, comma 2 dl 52/2021, e la mancata adibizione del personale scolastico ad altre e diverse mansioni “sono correttamente e  razionalmente giustificabili alla luce della tipicità delle mansioni del personale scolastico, specie docente”.

La docente, sostiene l’Avvocatura, non potrà dunque essere risarcita.

NOTA 13178_2021-09-16_11-15-48

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur