Green pass, servirà per ritirare la pensione. Pass vaccinale ridotto a sei mesi. Le misure in vigore da oggi

WhatsApp
Telegram

A partire da oggi, per ritirare la pensione alle poste servirà il Green pass base. Si tratta di una delle nuove regole decise dal governo per affrontare la pandemia che, nei prossimi giorni, si sommeranno a nuovi obblighi per gli over 50

Da oggi il pass vaccinale e il certificato da guarigione post vaccinazione saranno ridotti da nove a sei mesi. Scatta anche l’obbligo di avere il Green pass – anche noto come certificato base – per accedere agli uffici pubblici, poste e banche, e per entrare nella maggior parte dei negozi. Dall’elenco sono escluse solo le attività considerate indispensabili e alcuni luoghi, come gli uffici di polizia, nel caso in cui sia necessario presentare una denuncia.

Chi rientra in questa fascia e verrà sorpreso senza il certificato rischia una multa che varia dai 600 ai 1.500 euro. Chi, invece, non presenterà la documentazione sarà considerato assente ingiustificato con la sospensione dello stipendio, ma mantenendo comunque il lavoro. Le sanzioni non si applicano a chi ha ottenuto un’esenzione per motivi di salute.

L’obbligo di usare le mascherine anche all’aperto scadeva ieri ma il governo ha deciso di prorogarlo per altri 10 giorni con il Consiglio dei Ministri di ieri.

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia