Green pass scuola, Sinopoli (Flc Cgil): “Problemi di gestione con obbligo per tutti”

Stampa

“L’obbligo del green pass è la logica e coerente conseguenza dell’adozione del green pass nella scuola. Come abbiamo spiegato fin dall’inizio si tratta di uno strumento pensato per altri contesti non certo quelli lavorativi figuriamoci per uno così particolare come la scuola che porterà inevitabilmente problemi di gestione e applicazione”.

Così Francesco Sinopoli, segretario generale Flc Cgil.

“Il governo – aggiunge – ha scelto una mezza misura di difficile implementazione e con ricadute tutte sulla gestione da parte delle scuole piuttosto che essere coerente e assumersi la responsabilità di introdurre l’obbligo di vaccinazione”.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione