Green pass scuola obbligatorio, presidi: misura necessaria ma ora velocizzare vaccinazione studenti

Stampa

“L’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici (ANDIS) accoglie con favore la decisione del Governo di estendere l’obbligo della certificazione verde al personale della scuola. Si tratta di una misura dura e intransigente ma assolutamente necessaria, che va assunta come atto di responsabilità professionale e sociale di grande valore pedagogico”, afferma il presidente Paolino Marotta.

“Per garantire la ripartenza della scuola in presenza e in sicurezza Andis propone di avviare una campagna di informazione scientifica per velocizzare la vaccinazione degli studenti over 12; screening regolari e sistematici per gli studenti non vaccinati; indicazioni operative chiare per i Dirigenti scolastici; misure efficaci per affrontare le situazioni delle classi numerose e degli spazi ridotti (organico COVID – edilizia leggera – locali alternativi – trasporti dedicati – impianti di sanificazione dell’aria); riorganizzazione del tracciamento da parte delle strutture sanitarie”.

“Auspichiamo che l’intera società civile voglia sostenere apertamente questa norma e che le Organizzazioni sindacali più rappresentative del personale della scuola decidano di proporre soluzioni contrattuali che, pur tutelando i lavoratori, non generino una conflittualità permanente”.

Green pass scuola (vaccino o tampone), obbligo docenti e Ata: dopo 5 giorni di assenza sospensione non licenziamento. DAD solo in caso di emergenza. Tutto quello che sappiamo

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur