Green pass scuola, controllo dei dati del personale scolastico sia limitato solo all’orario di servizio. Interrogazione Granato (AC)

Stampa

Sulla gestione del green pass a scuola non mancano le polemiche soprattutto per quanto riguarda il trattamento dei dati del personale scolastico da parte della piattaforma ministeriale.

A questo proposito la senatrice di Alternativa C’è, Bianca Laura Granato, ha presentato un’interrogazione parlamentare sulla questione del trattamento dei dati personali dei lavoratori da parte dei dirigenti scolastici e loro delegati fuori dall’orario di servizio.

La senatrice chiede che il ministro Bianchi intervenga “in modo tale che il controllo sul personale scolastico sia esclusivamente limitato, all’interno della piattaforma SIDI, all’orario di servizio, in modo da non permettere al titolare o al responsabile del trattamento di essere a conoscenza (anche in via presuntiva) dell’avvenuta vaccinazione o meno ma permettere il mero controllo sulla validità della certificazione nel momento in cui essa risulta necessaria (l’inizio dell’orario di servizio), senza poterne desumere la condizione”.

TESTO INTERROGAZIONE

Ha destato scalpore, nei giorni scorsi, il caso della docente costretta a lasciare la scuola, durante l’orario di lezione, poiché il suo green pass era scaduto.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur