Green pass scuola, Bianchi: “Già 900 mila verifiche dalle 7 del mattino”. Un secondo è il tempo medio di risposta della piattaforma

Stampa

La piattaforma per il controllo del Green pass nelle scuole “è attiva dalle 7 e ci sono state oltre 900mila verifiche. Se considerate che non tutto il Paese è partito, ma 4.500 scuole su 8.000, pensate che risultato straordinario che è”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, arrivando alle scuole primarie Carducci di Bologna per il primo giorno di scuola.

Bianchi poi aggiunge: “Tutto ieri l’abbiamo provata un’ultima volta. Questo è un Paese che sa fare cose che funzionano, tutti me la stanno domandando in giro per l’Europa“.

Tempo di risposta di un secondo

Il tempo di risposta del sistema per il controllo dei green pass a scuola è risultato in media di un secondo nel 95% dei casi in cui la piattaforma è stata ‘interrogata’ nei vari istituti. Si tratta, in sintesi, del tempo che intercorre dal momento in cui il preside entra nel sistema a quello in cui riceve la risposta.

Green pass

Ricordiamo che il certificato verde è richiesto non solo a tutti coloro che operano nella scuola ma anche ai genitori degli alunni (che li accompagnano o li vanno a prendere all’uscita, entrando nell’istituto), una notizia che ha scatenato la rabbia e la protesta di molte famiglie nei giorni scorsi.

Il controllo del green pass

Ecco cosa dovrà fare il dirigente o il delegato:

  1. utilizza le credenziali di accesso personali (user-id e password) per accedere all’area “Rilevazioni” del SIDI e seleziona la nuova funzionalità “Rilevazione sulle scuole – Verifica Green pass”, da qualsiasi postazione di lavoro collegata ad internet;
  2.  visualizza esclusivamente l’elenco dei codici meccanografici degli Istituti principali statali di propria competenza, individuato automaticamente dal SIDI sulla base degli incarichi di dirigenza registrati sul sistema;
  3. seleziona il codice meccanografico della scuola di competenza per visualizzare l’elenco dei nominativi dei docenti e del personale ATA a tempo indeterminato e determinato per i quali è prevista l’effettiva presenza in servizio;
  4.  seleziona, dall’elenco del personale in servizio presso l’Istituzione scolastica, i nominativi su cui vuole attivare il processo di verifica del possesso del Green Pass in corso di validità;
  5. visualizza la lista del personale selezionato con l’indicazione dello stato di validità del Green Pass

La schermata restituirà i seguenti dati: il codice fiscale, il cognome, il nome, l’inquadramento professionale (docente o Ata) e la validità del Green pass.

NOTA

GUIDA OPERATIVA

Allegato 2 – Conferimento di delega di funzioni ai fini della verifica della certificazione verde Covid-19 del personale docente e ATA

Allegato 3 – Informativa sul trattamento dei dati personali per la verifica del possesso delle certificazioni verdi Covid-19 del personale

Green pass scuola, controllo con piattaforma e all’ingresso: modelli di delega per piattaforma informatica e controllo all’ingresso

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione