Green pass, Ricciardi: “Obbligo deve restare per tutto l’anno. Certificazione funzionale al ritorno di fiamma della pandemia”

WhatsApp
Telegram

“Il virus non scomparirà: una nuova malattia si è aggiunta a quelle che già conoscevamo. Ed è molto più grave dell’influenza”.

Così a La Repubblica Walter Ricciardi, alla vigilia dell’obbligo del Super Green Pass per lavorare e entra in vigore in un momento di calo importante della curva.

“Non dobbiamo pensare che sia tutto finito – sottolinea il consulente del ministro alla Salute Roberto Speranza – Certo, i risultati raggiunti devono soddisfarci, ma il virus continua a circolare e ci vuole ancora attenzione, abbassare le difese rende possibile un ritorno di fiamma dell’epidemia. L’obbligo in questo momento è funzionale a evitare questo ritorno. Ci sono ancora 5 milioni di non vaccinati che tengono alto il numero dei morti. Per loro il virus resta molto temibile”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur