Green pass per gli studenti, Floridia: “Sono contraria, ma ai presidi serve uno strumento agile”

WhatsApp
Telegram

Aumentano i casi di positività nelle scuole ed il numero di classi in auto-sorveglianza con più di un contagio, per le quali scatta il complicato controllo dello stato vaccinale degli studenti da parte del personale scolastico.

“Raccolgo la sollecitazione dei presidi perché è corretto abbiano uno strumento che possa permettere di sapere chi ha il Green pass”, risponde all’Adnkronos la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia ed aggiunge: “Ho espresso a più riprese contrarietà verso la distinzione tra studenti in base ai vaccini, pur condividendo l’impianto complessivo degli interventi presi e l’obiettivo di mantenere aperte le scuole. Detto questo è chiaro che la norma è vigente e deve poter essere applicata in maniera agile dalle scuole”.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO