Green pass per docenti e Ata. Pacifico (Anief): “Per garantire sicurezza necessari più spazi”

Stampa

Marcello Pacifico, leader Anief, è intervenuto su Orizzonte scuola Tv per parlare di Green Pass da una parte e operazioni per Gps e supplenze dall’altra, alla luce delle ultime notizie; infatti, Mariastella Gelmini, ministra per gli affari regionali e le autonomie, durante il question time alla Camera ha parlato di ripresa delle didattica in presenza a scuola con green pass per docenti e Ata e forte raccomandazione per la vaccinazione degli studenti appartenenti alla fascia d’età 12-18 anni

Oggi pomeriggio, su Orizzonte scuola Tv è intervenuto Marcello Pacifico, leader dell’Anief, per parlare di Green Pass da una parte e operazioni per Gps e supplenze dall’altra. Il sindacalista ha riflettuto sul ruolo del sindacato in questi tempi complicati e ha affermato che certamente ha il dovere di difendere la salute dei lavoratori della scuola e degli studenti. Parlando di Green pass obbligatorio per docenti e Ata, il sindacalista autonomo ha affermato che “è una misura inutile, bisogna trovare soluzioni per garantire a lavoratori e famiglie di fare didattica in presenza ma in sicurezza. Noi siamo pronti allo sciopero: abbiamo chiesto di aprire le scuole in sicurezza, che significa dare spazi in base alla normativa italiana ed europea. Abbiamo un problema, abbiamo di nuovo molti contagiati, bisogna vaccinarsi ma non bisogna imporre. Il 90% dei docenti è vaccinato, questo atteggiamento è ridicolo; dobbiamo promuovere la campagna vaccinale, abbiamo davanti un pericolo di massa, diffondiamo sì l’idea che dobbiamo vaccinarci, ma pensiamo anche a maggiori spazi”.

Pacifico ha affermato che è necessario dunque “sdoppiare classi, con non più di 15 alunni. Il Comitato tecnico scientifico ha parlato dell’importanza del distanziamento sociale per molto tempo, ora non si può cambiare idea. Le risorse ci sono, spendiamo i miliardi per gli spazi, poi vediamo com’è il monitoraggio. Bisogna entrare nell’ottica che la scuola è una risorsa non una spesa”.

Rivedi l’intervento del presidente dell’Anief su Orizzonte scuola Tv, Marcello Pacifico

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur