Green pass obbligatorio per docenti e Ata, Pregliasco: “Giusta misura, sono come i medici”

Stampa

“Giusto l’obbligo di Green pass per il personale scolastico, perché” questi operatori “hanno due elementi che li fanno somigliare ai medici”. Lo dice all’Adnkronos Salute il virologo Fabrizio Pregliasco, docente dell’Università Statale di Milano.

“Un rischio personale supplementare rispetto alla popolazione generale (soprattutto i docenti delle scuole primarie che hanno a che fare con i più piccoli che ancora non possono essere vaccinati), e poi la garanzia della continuità di servizio. Questo è il punto che secondo me rende necessaria questa scelta di Green pass obbligatorio nei contesti pubblici”.

“Credo – aggiunge – che sia un elemento importante per aumentare la quota di vaccinati, che è la cosa che ci interessa in questo momento”.

Green pass scuola, obbligo per docenti e Ata. Chi non ce l’avrà e non potrà andare a lavoro sarà assente ingiustificato. Allo studio pass verde per gli studenti delle superiori

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione