Green pass, Locatelli: “Va mantenuto anche dopo le riaperture complete. Via le restrizioni con il 90% degli italiani vaccinato”

Stampa

Il Green pass va mantenuto anche dopo le riaperture complete. La fine delle limitazioni può avvenire con il 90% della popolazione italiana vaccinata.

A sostenerlo, in un’intervista a ‘Il Messaggero’, è il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli. “Se si raggiungerà l’obiettivo del 90% di popolazione immunizzata, potremo pensare a riaprire tutto, a eliminare le limitazioni”.

Ricciardi: “Green pass per tutti i lavoratori o si arriverà all’obbligo vaccinale”

E il Green pass? Possibile eliminarlo come sta facendo la Danimarca? “Su questo sarei molto più cauto – risponde – so che c’è chi ritiene che il Green pass sia soltanto uno modo per incentivare la vaccinazione, ma io invece sono convinto che sia anche un importante strumento di salute pubblica”.

Riguardo alla terza dose di vaccino, “non è per nulla scontato”, spiega Locatelli, che “sarà necessaria per tutta la popolazione”. In ogni caso, “se dovesse servire, l’Italia ha dosi sufficienti per i prossimi due anni per tutti i cittadini”.

Covid, Crisanti: “L’obbligo del vaccino è necessario a causa delle varianti”

Stampa

Eurosofia avvia il nuovo ciclo formativo: “Coding e pensiero computazionale per la scuola del primo ciclo”