Green pass, Landini (Cgil) insiste: “Tampone gratis per chi va a lavoro”

Stampa

“Rispetto alla decisione del governo consideriamo un problema ancora aperto quello del Green pass, visto che lo puoi avere anche con l’uso del tampone. Credo che si ponga il problema che le persone, per entrare nei luoghi di lavoro, non debbano essere messe in condizione di pagare il tampone”.

Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, a margine delle celebrazioni, ad Empoli, dei 120 anni della locale Camera del Lavoro.

Questo – ha detto ancora Landini – credo che sia un problema che va affrontato, sia riducendo ancora il costo del tampone sia trovando le forme per risolvere questo tipo di questione“.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata