Green Pass, il certificato si potrà scaricare anche dal sito del Ministero della Salute

Stampa

Sono diverse le novità che stanno emergendo negli ultimi giorni sul Green pass: dalle opzioni per scaricarlo fino alla validità della certificazione per chi viene dall’estero. 

Alle 7 del 29 luglio erano stati scaricati in Italia 41,3 milioni di Green pass, con una crescita di 1,2 mln al giorno. Dati che segnalano “una svolta di tipo digitale nel nostro Paese”, ha spiegato il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Da ricordare che dal 6 agosto sarà obbligatorio mostrare il Green pass per accedere ad alcune attività, dai ristoranti al chiuso agli eventi, oltre che spettacoli all’aperto, centri termali, piscine, palestre, fiere, congressi e concorsi, cinema e teatri. A quella data, gli aventi diritto saranno 38,3 milioni, mentre i non aventi diritto 15,5.

Fra le ultime novità, anche il fatto che “i certificati vaccinali e di guarigione dalla Gran Bretagna potranno essere utilizzati ai fini del Green pass sul territorio italiano”, come prevede l’ordinanza firmata da Speranza. È stata poi confermata la mini quarantena di 5 giorni dalla Gran Bretagna

Green Pass, si va verso la sua adozione anche a scuola. Sarà obbligatorio per treni, navi e aerei

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur