Green pass, Gelmini: “La validità resta di 12 mesi”

WhatsApp
Telegram

“Al momento la validità del Green pass resta di 12 mesi, ma il Governo monitora con grande attenzione l’andamento dei contagi da Covid-19, sappiamo che quelli invernali sono mesi difficili, favorevoli alla diffusione del virus. Valuteremo sulla base dell’andamento dei contagi”.

Lo ha dichiarato la ministra per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini, in un’intervista a “Start” su Sky TG24, rispondendo alla domanda se il Governo stia valutando la riduzione della validità del Green pass, visto anche il disallineamento temporale tra la durata di quest’ultimo, dodici mesi, e l’immunità data dal vaccino, di sei mesi.

Quanto allo stato di emergenza, in scadenza a fine anno, la ministra ha sottolineato che un’eventuale proroga è possibile e sarà decisa in base “ai contagi”.

“Mi pare che sia una decisione più tecnica che politica, legata ancora una volta all’andamento del virus e non certo a scelte di parte. Però comunque questo Governo, che è improntato ad una maggioranza eterogenea, ad oggi ha assunto tutte le decisioni all’unanimità, con un confronto costruttivo all’interno del Consiglio dei Ministri, quindi sono fiduciosa che, se ci fosse, questo passaggio avverrà in maniera coesa e con la consapevolezza dell’unità”, ha aggiunto Gelmini, rispondendo alla domanda se tema che l’eventuale passaggio della proroga dello stato di emergenza possa trasformarsi in un momento di turbolenza per l’Esecutivo.

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA