Green pass, docente sospeso fa lezione davanti a scuola intrecciando un cesto di vimini [VIDEO]

Stampa

Si è presentato davanti scuola e, non potendo entrare in classe, si è messo a fare lezione all’aperto intrecciando un cesto di vimini. Questa è la singolare protesta di Matteo Barale, insegnante di Topografia 52enne di un istituto tecnico, tra i primi docenti della provincia di Cuneo ad essere stato sospeso perché per cinque giorni si è presentato a scuola senza Green pass e senza risultato del tampone.

Dopo 33 anni di servizio, resterà fino a fine anno senza stipendio e senza la possibilità di insegnare o entrare a scuola.

“Il lasciapassare è una discriminazione, un ricatto sociale per far parte di un sistema che non ci appartiene, rappresenta il declino della società e una sottomissione ad una sorta di regime. Io sono sospeso, non mi è stato permesso lavorare”, ha affermato il docente.

Green pass scuola, tutte le regole: controllo e sanzioni. LE FAQ UFFICIALI [Aggiornate]

  • Tutto il personale scolastico (dirigente scolastico, personale docente e personale ATA) ha l’obbligo di possedere ed esibire la certificazione verde (Decreto-legge n.111/2021: apre una nuova finestra).
  • L’obbligo è stato esteso anche al personale dei servizi educativi per l’infanzia, dei centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA), dei sistemi regionali di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), dei sistemi regionali che realizzano i percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) e degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) e agli studenti che frequentano gli Istituti Tecnici Superiori (ITS)
  • Inoltre, l’obbligo di esibire la certificazione verde COVID-19 riguarda tutti i soggetti esterni che prestino attività lavorativa o professionale nella scuola, ai genitori e familiari degli studenti e a tutte le persone che, a qualunque titolo, entrino nei locali scolastici ( Decreto-legge n.122/2021: apre una nuova finestra)

Sono esenti:

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur