Green Pass, Bassetti: “Giusto per gli universitari, estenderlo anche agli studenti over 12”

Stampa

“Per i maggiorenni è evidente che non poteva che esserci l’obbligo. Io però spingo ancora forte perché, magari un po’ più avanti, si riesca a pensare anche all’obbligatorietà per quanto riguarda gli studenti 12-17enni”.

Così Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, sull’obbligo di Green pass esteso dal Governo anche agli studenti universitari.

Poi aggiunge: “Onestamente sembra che si navighi ancora un po’ a vista su come si debba tornare a scuola. Il certificato va bene per i docenti e per il personale scolastico, ma mi chiedo: per gli studenti abbiamo fatto qualcosa di concreto per raccomandare le vaccinazioni nella fascia tra i 12 e i 16 anni e come ci si è organizzati per scongiurare di nuovo il rischio di classi pollaio? Tra 20 giorni inizieranno gli esami di riparazione nelle scuole superiori e l’unico strumento per minimizzare i rischi è avere una popolazione scolastica più vaccinata possibile. Ma ciò non viene compreso a sufficienza”

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione