Grecia: i docenti ritornano in classe dopo 8 giorni di sciopero

WhatsApp
Telegram

GB – I docenti greci ritornano in classe, dopo otto giorni consecutivi di sciopero.
La decisione è stata presa a maggioranza ieri sera al termine di una lunga riunione delle organizzazioni di base (Elme) degli insegnanti in cui 17 associazioni hanno votato a favore della sospensione, 12 a favore di un nuovo sciopero di cinque giorni e 30 scheda bianca.

GB – I docenti greci ritornano in classe, dopo otto giorni consecutivi di sciopero.
La decisione è stata presa a maggioranza ieri sera al termine di una lunga riunione delle organizzazioni di base (Elme) degli insegnanti in cui 17 associazioni hanno votato a favore della sospensione, 12 a favore di un nuovo sciopero di cinque giorni e 30 scheda bianca.

La partecipazione allo sciopero nei primi giorni era stata altissima, toccando la punta del 90%, in seguito però sono prevalse la stanchezza e le difficoltà economiche, con la conseguente diminuzione del numero dei partecipanti sino a un 20%.

Prosegue intanto l’occupazione di circa 100 scuole in tutta la Grecia ed il ministero della Pubblica Istruzione non esclude il prolungamento dell’anno scolastico per quegli istituti che resteranno occupati per più di tre giorni.

Oggi intanto si riunirà il Consiglio direttivo della Federazione degli insegnanti delle scuole inferiori (Doe) per decidere sul futuro della mobilitazione del settore.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur