Grande manifestazione a Milano dei lavoratori della scuola

di Lalla
ipsef

Coordinamento lavoratori scuola "3 ottobre" Milano – Si è svolta ieri a Milano una grande manifestazione di lavoratori della scuola e studenti, promossa dai coordinamenti di precari di tutta Italia. Sono scesi in piazza circa un migliaio di lavoratori ad urlare la propria rabbia contro la chiamata diretta, recentemente approvata in regione Lombardia dalla giunta Formigoni, e contro il PdL Aprea, che modifica gli organi collegiali delle scuole permettendo l’ingresso dei privati.

Coordinamento lavoratori scuola "3 ottobre" Milano – Si è svolta ieri a Milano una grande manifestazione di lavoratori della scuola e studenti, promossa dai coordinamenti di precari di tutta Italia. Sono scesi in piazza circa un migliaio di lavoratori ad urlare la propria rabbia contro la chiamata diretta, recentemente approvata in regione Lombardia dalla giunta Formigoni, e contro il PdL Aprea, che modifica gli organi collegiali delle scuole permettendo l’ingresso dei privati.

Il corteo ha attraversato le vie principali della città e i precari hanno bloccato più volte il traffico sedendosi a terra.

Alla fine della corteo, in piazza Fontana, i precari si sono dati appuntamento per un’assemblea nazionale a Roma per ampliare le lotte e costruire future iniziative in difesa di una scuola statale, laica e di tutti.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione