Granato (M5S) dopo le dimissioni di Fioramonti: per la scuola io ci sono e darò sempre il massimo

La mancanza di una visione complessiva per la scuola. Ecco quello che secondo la Sen. Granato (M5S) è alla base del gesto del Ministro Fioramonti. 

Il messaggio della Sen. Granato su FB

“Che la scuola abbia bisogno di soldi è un dato di fatto certo. Ma che abbia bisogno di una visione è un dato ancora più certo.

Questa visione dobbiamo averla anche per capire quanti soldi servono per avere certezza di come meglio utilizzarli.

Penso che questo sia mancato a Lorenzo Fioramonti: non si può lavorare senza un progetto con degli obiettivi a medio e lungo termine pensando solo ai pannicelli caldi degli stipendi e del reclutamento. Tutte queste azioni dovevano far parte di un disegno preciso e chiaro con degli obiettivi, che onestamente finora non ho visto…

La scuola va riprogettata coinvolgendo gli operatori e tutta la società civile, le persone disinteressate, non quelle che hanno interesse diretto verso un obiettivo di categoria e basta.. Bisogna volare alto!!

Insomma ripartiamo con fiducia da qui.

Io ci sono per la scuola italiana e darò sempre il massimo senza risparmio con qualsiasi ministro, in suo favore se merita, contro se non merita…”

Ministro Fioramonti, “ecco perché mi sono dimesso”

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia