Granato (M5S): assurdità contro Azzolina, nessuno studente resterà fuori

Stampa

“Il deputato leghista Rossano Sasso è in malafede e finge di non capire l’ovvio, dicendo che il ministro dell’Istruzione Azzolina vuole lasciare il 15% dei ragazzi fuori dalle aule scolastiche.

Un’assurdità. Le polemiche stanno a zero. La ministra Azzolina ha trovato un altro miliardo per la scuola.

Ci saranno misure ad hoc per quel 15% di studenti che attualmente, incrociando i dati del ministero con quelli delle scuole, sono fuori dai parametri di sicurezza previsti dal CTS. Nessuno rimarrà fuori invece dalla scuola, piuttosto l’onorevole Sasso avrebbe bisogno di un interprete o di tornare lui a scuola”.

Lo dichiara la senatrice Bianca Laura Granato, capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Commissione Cultura e Istruzione di Palazzo Madama.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur