Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatorie terza fascia ATA: quando le assenze per maternità danno punteggio

Stampa

Aggiornamento graduatorie terza fascia del personale ATA: attesa a breve la domanda, che sarà valida per il triennio 2021/23. Gli aspiranti cominciano a ragionare su titoli e servizi, in modo da avere un’idea più precisa del punteggio e poter anche scegliere con più consapevolezza la provincia di inserimento. Disponibili anche le bozze di Decreto e Tabella titoli.

Una nostra lettrice chiede

Sono assunta con contratto covid fino al 10 giugno a firenze , Volevo sapere se visto che scade la graduatoria se viene calcolato il punteggio della supplenza anche se ho usato la Maternitá x il bambino 30 giorni al 100% ed alcuni giorni al 30%. Grazie

di Giovanni Calandrino – la risposta è positiva. Il servizio parzialmente retribuito è valutabile ai fini di punteggio nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA. Inoltre le assenze per maternità sono sempre valutabili.

Le indichiamo il riferimento normativo presente nell’ultimo

D.M. 640/2017

Il servizio valutabile è quello effettivamente prestato o, comunque, quello relativo a periodi coperti da nomina o da contratto, per i quali vi sia stata retribuzione, anche ridotta. I periodi invece, per i quali è esclusivamente prevista la conservazione del posto senza assegni, non sono valutabili, con eccezione di quelli attinenti a situazioni, legislativamente o contrattualmente disciplinate (mandato amministrativo, maternità, servizio militare etc.), per le quali il tempo di conservazione del posto senza assegni è computato nell’anzianità di servizio a tutti gli effetti. Son altresì valutabili, a prescindere da ogni effetto economico, quei periodi riconosciuti giuridicamente al candidato a seguito di contenzioso con pronuncia definitiva favorevole.

Graduatorie ATA aggiornamento terza fascia: date, requisiti, news. BOZZA Decreto e BOZZA tabella titoli

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione