Graduatorie terza fascia ATA: per la laurea 2 punti, indipendentemente dalla votazione

Stampa

Graduatorie ATA terza fascia: si è parlato tanto della valutazione della laurea, un titolo “alto” che però permette di aumentare il proprio punteggio solo di due punti. Agli assistenti amministrativi sono richieste competenze sempre più specifiche, aggiornamenti, operatività dal primo giorno di assunzione ma poi il riconoscimento del titolo di studio superiore al diploma non trova ancora una valutazione adeguata.

Buongiorno, io ho inoltrato la domanda per sta terza fascia sia come AA che CS ma stavolta ho inserito anche AT in quanto ho il diploma di arte applicata e il diploma accademico di primo livello solo che per questo ultimo nn sono riuscita a mettere il voto conseguito all esame e cioè 110/lode … può essere che il Sistema nn riconosca il voto di laurea? Questo nn fa punteggio? grazie e buona giornata

di Giovanni Calandrino – il diploma di laurea, indipendentemente dalla votazione di conseguimento, è valutato 2 punti per il profilo di assistente amministrativo, assistente tecnico, di cuoco e di infermiere.

Si valutano: lauree quadriennali, lauree di 1° livello (triennali), lauree di 2° livello (specialistiche e magistrali).

Sono, altresì, valutabili i diplomi di 1° e 2° livello conseguiti presso i Conservatori di musica e le Accademie di belle arti, purché congiunti a diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado.

Analogamente è valutabile il diploma ISEF in quanto equiparato alla laurea di 1° livello in Scienze delle attività motorie e sportive.

La laurea, valida per i profili di assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco e infermiere vale 2 punti.

Si valuta un solo titolo (anche conseguito all’estero, se dichiarati equipollenti o se entro la data di scadenza per la presentazione della domanda è stata presenta la domanda di riconoscimento).

Graduatorie ATA terza fascia, la laurea non è titolo d’accesso. Due punti ma non per tutti i profili

Stampa
Pubblicato in ATA

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur