Graduatorie terza fascia ATA e GPS docenti: si può fare domanda per entrambe, anche in province diverse

WhatsApp
Telegram

Sono aperti i termini di presentazione delle domande finalizzate all’aggiornamento delle graduatorie provinciali per supplenze docenti (GPS) e graduatorie di terza fascia ATA. Per le prime la scadenza è fissata al 10 giugno, per le seconde al 28 giugno. Molti aspiranti supplenti possiedono sia i titoli per le GPS sia i titoli per ATA e possono quindi inserirsi o aggiornare entrambe le graduatorie.

C’è però un dubbio che ricorre fra gli aspiranti: posso presentare domanda in province diverse?

La risposta è sì. Se n’è parlato anche con l’esperto Bartolo Cozzolino durante il Question time del 3 giugno

Le graduatorie ATA e GPS sono distinte e separate. Si può fare l’inserimento in GPS in una provincia e aggiornare la terza fascia del personale ATA in un’altra provincia” ha detto Cozzolino.

Naturalmente si può presentare domanda GPS docenti e terza fascia ATA anche nella stessa provincia, non c’è incompatibilità.

Non è però possibile svolgere servizio contemporaneamente come docente e ATA. Nello stesso anno scolastico sì, ma non in maniera contemporanea.

Requisiti GPS e terza fascia ATA

Chiaramente bisogna essere in possesso dei requisiti. Li ricordiamo:

GPS

GPS 2024, REQUISITI di accesso infanzia primaria, secondaria, ITP, sostegno, personale educativo, Licei Musicali, motoria primaria

Le GPS sono suddivise in prima e seconda fascia.

Infanzia e primaria 

a) in prima fascia i docenti in possesso di abilitazione

  • Laurea in Scienze della formazione primaria quinquennale LM85bis oppure
  • Laurea in Scienze della formazione primaria quadriennale indirizzo primaria oppure
  • Laurea in Scienze della formazione primaria quadriennale indirizzo infanzia oppure
  • Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico o Diploma sperimentale a indirizzo linguistico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997) (titolo abilitante all’insegnamento) oppure
  • Diploma triennale di scuola magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 (solo per infanzia) oppure
  • analogo titolo conseguito all’estero

b) in seconda fascia studenti che, nell’anno accademico 2023/2024 risultano iscritti al terzo anno del corso di laurea in Scienze della Formazione primaria o ad annualità successive, avendo conseguito almeno 150 CFU

Secondaria primo e secondo grado

prima fasciaabilitazione Se la classe di concorso è stata accorpata ad altra ci si può inserire in prima fascia. L’abilitazione vale per entrambe

Chiarimenti per concorso ordinario 2020 –

seconda fascia:  titolo di studio che consente l’accesso alla classe di concorso in base alla vigente normativa. Non sono più richiesti i 24 CFU ma Laurea deve avere i CFU richiesti dalla normativa [Controlla quale decreto seguire]

ITP 

prima fasciaabilitazione

seconda fascia: diploma di istituto tecnico o professionale DPR19/2016 e dm 259/2017

Sostegno 

Prima fasciaspecializzazione per il grado richiesto

Seconda fascia: tre anni di servizio, sullo specifico grado di scuola, svolti entro la data di presentazione della domanda (vale anche l’anno scolastico 2023/24)

Classi di concorso A-53, A-55, A-63, A-64

Hanno titolo a presentare domanda di aggiornamento/trasferimento nella prima e seconda fascia delle GPS, i docenti che risultino già iscritti nel biennio precedente. Eliminata la necessità del requisito di servizio di 16 giorni.

Ed. motoria alla primaria 

Ci sarà solo prima fascia. Potranno inserirsi coloro che hanno superato il concorso DDG n. 1330 /2023, anche con riserva da sciogliere entro il 30 giugno.

Terza fascia ATA

Graduatorie terza fascia ATA, ecco il decreto (SCARICA PDF): requisiti, domande dal 28 maggio al 28 giugno

Titoli di accesso per profilo:

A) Assistente Amministrativo
• diploma di scuola secondaria di secondo grado e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale;

B) Assistente Tecnico
• diploma di scuola secondaria di secondo grado corrispondente allo specifico settore professionale e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. Le specificità sono quelle definite, limitatamente ai diplomi di maturità, dalla tabella di corrispondenza titoli – laboratori vigente entro il termine di presentazione della domanda.

C) Cuoco
• diploma di scuola secondaria di secondo grado con qualifica di tecnico dei servizi di ristorazione, settore cucina e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

D) Infermiere
• laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere e certificazione internazionale di
alfabetizzazione digitale.

E) Guardarobiere
• diploma di qualifica professionale di operatore di moda o diploma di scuola secondaria di secondo grado “Sistema moda” e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

F) Operatore dei servizi agrari
• attestato di qualifica professionale di:
1. operatore agrituristico;
2. operatore agro industriale;
3. operatore agro ambientale;
4. operatore agro alimentare;

e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

G) Operatore scolastico*
• attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

in alternativa

• diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione unitamente a certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale e certificazione di competenze socio-assistenziali.

H) Collaboratore Scolastico
• diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o certificato di competenze relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione. Diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/ o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

*Sull’operatore arriva la novità del diploma

Tutorial compilazione domande

GPS

ATA terza fascia

Speciali Orizzonte Scuola

Graduatorie GPS 2024/26, domanda entro il 10 giugno: FAQ e risposte ai quesiti. Ordinanza e VIDEO TUTORIAL COMPLETO

Graduatorie terza fascia ATA, dalla domanda al punteggio: tutto quello che c’è da sapere. Con VIDEO GUIDA completa. Lo SPECIALE

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia