Graduatorie terza fascia ATA, come verificare il corretto inoltro della domanda

Stampa

Domani, 26 aprile, è l’ultimo giorno utile per poter presentare domanda di inserimento/aggiornamento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia del personale amministrativo, tecnico e ausiliario. Come verificare che l’istanza sia stata inoltrata correttamente.

Per controllare che l’operazione sia stata svolta correttamente, l’aspirante deve:

  • Verificare la ricezione di una mail contenente la conferma dell’inoltro e la domanda in formato .pdf
  • Verificare che lo “stato domanda” presente nella box dell’istanza si trovi nello stato “inoltrata”
  • Accedere alla sezione “Domande Presentate” presente sul menù “Istanze” dell’utente e verificare che il modulo domanda contenga tutte le informazioni corrette.

Nella mail con la conferma dell’inoltro, il candidato leggerà: “Al fine di consentirLe una ulteriore verifica e la conservazione dell’istanza presentata, Le inviamo in allegato il modulo trasmesso per l’inclusione nelle Graduatorie d’Istituto Personale ATA 3 fascia per gli aa. ss. 2021/22 – 2022/23 – 2023/24 presso la scuola xxx. Le ricordiamo che lo stesso modulo e’ presente nel suo archivio personale delle istanze presentate, accessibile dal sito delle Istanze on Line. Tale modulo funge anche da ricevuta dell’istanza inoltrata alla segreteria scolastica destinataria della domanda. Qualora dalla verifica emergesse che talune informazioni siano state trasmesse in maniera non corretta, La invitiamo ad accedere nuovamente all`applicazione di inclusione nelle Graduatorie d’Istituto Personale ATA 3 fascia per gli aa. ss. 2021/22 – 2022/23 – 2023/24, modificare i dati trasmessi e procedere con un nuovo inoltro, purche’ entro il termine ultimo di presentazione delle domande“.

Verificare quindi i dati nel pdf ricevuto con il numero di protocollo e, se sono presenti degli errori, entro il 26 aprile è possibile correggerli procedendo con un nuovo inoltro.

Si può anche accedere alla sezione Archivio su Istanze online per accertarsi che sia presente il pdf. Lo stesso si può scaricare e salvare o, eventualmente, stampare.

Di particolare importanza è il controllo dei dati di recapito per la ricezione delle convocazioni.

Graduatorie ATA terza fascia, attenzione a dati anagrafici e di recapito per ricevere supplenze. Ecco come modificarli

Qui il link per compilare l’istanza

Graduatorie ATA terza fascia, le ultime raccomandazioni prima della scadenza. Verifica dati domanda [VIDEO]

Graduatorie ATA terza fascia, come compilare la domanda. Tutte le Guide e le FaQ

Stampa
Pubblicato in ATA

Eurosofia, Corso sul nuovo PEI in ICF a cura della Dott.ssa Chiocca. Nei prossimi incontri esempi operativo/pratici a cura del Dott. Ciraci. Iscrizioni aperte