Graduatorie terza fascia ATA: chi non ha aggiornato nel 2017 dovrà attendere il 2021

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Graduatorie III fascia ATA: sono valide per un triennio, se non aggiornate si è fuori. Le graduatorie infatti non vengono integrate annualmente. 

Scrive un nostro lettore

Io ho fatto domanda per la terza fascia , L anno scorso ci è stato L aggiornamento ma non ho presentato nulla non capisco come mai ora mi hanno cancellato dalla graduatoria, è una cosa giusta o c è qualcosa che non va ?? Grazie

risposta di Giovanni Calandrino – Le graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA hanno validità triennale, terminato il triennio di validità, se non aggiornate con apposita richiesta, decadono.

Il 30 ottobre 2017 è stato il termine ultimo per presentare istanza di inserimento/aggiornamento delle nuove graduatorie di III fascia. Il D.M. 640/2017 aveva stabilito che la nuova validità delle suddette graduatorie interessava il triennio 2017/18, 2018/19,2019/2020, successivamente il D.M. 947 dell’1 dicembre 2017, ha modificato il sopraccitato triennio per l’impossibilità di adottare le nuove graduatorie in tempi ragionevolmente brevi e certi, disponendo un nuovo termine di validità prorogato di un anno (fino all’A.S. 2020/2021).

In conclusione il signor *** rimarrà fuori dalle graduatorie fino al 2021 per non aver prodotto domanda di aggiornamento entro il 30/10/2017. Potrà invece reinserirsi al prossimo aggiornamento pur non avendo prodotto domanda per il triennio in corso.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione