Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatorie terza fascia ATA: attenzione alla scelta della provincia, in alcuni casi è vincolante

Stampa

Graduatorie ATA prima e terza fascia: attenzione ai possibili errori che possono derivare da questo contestuale aggiornamento delle due graduatorie, perché si rischia di “saltare” un anno e soprattutto di perdere la possibilità del ruolo. Bisogna prestare particolare importanza alla scelta della provincia. Domande possibili fino al 22 aprile tramite Istanze online dal sito del Ministero dell’istruzione.

Un nostro lettore chiede

Salve, sono una assistente tecnico ar20 non di ruolo ma inserito dal marzo 2020 nella graduatoria di prima fascia nella provincia di Catania. A breve presenterò domanda per l’aggiornamento della 3 fascia per i restanti profili professionali : CS – AA- CUOCO  ma volevo farvi una domanda. E possibile aggiornare la 3 fascia in un’altra provincia -regione  anche se sono inserito nella graduatoria di  1 fascia in provincia di Catania.  Se si quale opzione scegliere nella domanda da compilare per la 3 fascia tra CONFERMA- AGGIORNAMENTO – INSERIMENTO.  Grazie mille cordiali saluti 

di Giovanni Calandrino – La scelta della provincia di Inserimento/Aggiornamento/Conferma delle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA è regolata dall’art. 4 comma 1 del D.M. 50/2021:

Le domande di inserimento, di conferma o di aggiornamento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia devono essere prodotte, per la stessa ed unica provincia individuata come segue:

a scelta dell’aspirante, nel caso in cui non sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti, negli elenchi provinciali ad esaurimento, nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, nelle correlate graduatorie di circolo e d’istituto di prima o seconda fascia del medesimo o di altro profilo professionale richiesto, di alcuna provincia;
b. nella provincia nella cui graduatoria permanente per le assunzioni a tempo indeterminato di altro profilo professionale sia eventualmente inserito;
c. nella provincia nel cui elenco provinciale ad esaurimento o nella cui graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico di altro profilo professionale sia eventualmente inserito;
d. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti ed abbia presentato domanda di depennamento, per tutti i profili professionali per i quali risulti inserito nelle citate graduatorie;
e. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui sia già inserito negli elenchi provinciali ad esaurimento o nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico ed abbia, per tutti i profili professionali per i quali risulti inserito nelle citate graduatorie, presentato domanda di depennamento;
f. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui non sia già inserito nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia vigenti nel triennio scolastico precedente per il medesimo profilo professionale;
g. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui abbia prestato almeno 30 giorni di servizio anche non continuativi, in posti corrispondenti al profilo professionale richiesto e non sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti, negli elenchi provinciali ad esaurimento, nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, nelle correlate graduatorie di circolo e d’istituto di prima o seconda fascia per il medesimo e/o altro profilo professionale richiesto di alcuna provincia;
h. a scelta dell’aspirante nel caso in cui sia già inserito esclusivamente nelle graduatorie di terza fascia vigenti per il periodo del triennio precedente per la conferma nelle suddette graduatorie per il/i medesimo/i profilo/i professionale/i

dunque ai sensi della lettera b) la risposta alla sua domanda è negativa. Pertanto dovrà scegliere la stessa provincia delle graduatorie permanenti.

Qualora decidesse di modificare la provincia della terza fascia e di conseguenza quella delle graduatorie permanenti, dovrebbe seguire le indicazioni del Ministero per ATA 24 mesi e dunque attendere l’anno prossimo

ATA, aspirante che raggiunge quest’anno i 24 mesi bloccato nella provincia della terza fascia o rimanda prima fascia. FAQ chiarimenti Ministero

Come abbiamo chiarito infatti, per poter essere operative al 100% già dal 1° settembre 2021 prima fascia e terza fascia devono trovarsi nella stessa provincia

Graduatorie ATA: le scuole di prima e terza fascia possono essere diverse, la provincia è la stessa

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Insegnare all’estero: certificazione Inglese B2 e corso on-line Intercultura con CFIScuola!